È arrivato l’inverno e devi coprire la tua piscina? Ecco qualche consiglio utile sulla chiusura della piscina e in generale la manutenzione in inverno!

manutenzione piscina inverno

Chiusure Piscine: La manutenzione della Piscina in Inverno

In inverno la piscina deve essere protetta, tuttavia si possono commettere molti errori al momento delle chiusure delle piscine. Sbagliando i tempi e il tipo di copertura possono nascere gravi danni alla piscina, alcuni molto marcati.

Se decidi di coprire da solo la tua piscina devi fare attenzione ad alcuni fattori. Il rischio è quello di danneggiare irrimediabilmente la piscina, o comunque provocare talmente tanti danni che spenderai una bella cifra per la sua manutenzione e per il rifacimento.

Vediamo i passaggi fondamentali per la chiusura invernale delle piscine.


Chiusure Piscine: Passaggi Principali

chiusure piscine Prima di coprire la piscina bisogna aspettare che la temperatura dell’acqua raggiunga i 12°C. Se la temperatura dell’acqua è ancora troppo alta, se supera quindi i 12-15°C, c’è il rischio che si formino alghe e altri batteri.

Con tutti i mesi invernali che ci aspettano, e dunque con la chiusura della piscina per così tanto tempo, la presenza di alghe e batteri che vivono indisturbati per tutto l’inverno danneggerà di molto la tua piscina, in particolare il rivestimento.

Dopo aver constatato la temperatura dell’acqua, occorre pulire la piscina e assicurarsi che il ph dell’acqua sia di un valore compreso tra 7,2 e 7,6.

A questo punto bisogna togliere un po’ di acqua dalla piscina, almeno di 15-20 centimetri.

Ricorda Bene: non bisogna MAI svuotare del tutto la piscina. La presenza dell’acqua infatti mantiene intatto il rivestimento e la sua pressione sulle pareti impedisce che si possano creare crepe o cedimenti.

Bisogna poi proteggere e pulire gli skimmer e i filtri della piscina. Aggiungere inoltre dei galleggianti antigelo per proteggere l’acqua.

Infine applichiamo un telo invernale per la piscina. Le coperture invernali per la piscina sono disponibili in commercio in varie misure e forme, generalmente sono tenute ferme da fascette e cavi elastici.

Chiusure Piscine: Altri Interventi Minori

Abbiamo visto brevemente i passaggi fondamentali per le chiusure delle piscine e come proteggerle dall’inverno. Tuttavia ci sono altri elemente ai quali fare attenzione.

Prima di tutto la pavimentazione esterna della piscina e il bordo. Anche questi elementi devono essere ben protetti dall’inverno. Il rischio infatti è che con il gelo si possano danneggiare e deteriorare le mattonelle o piastrelle.

Occorre quindi applicare sul pavimento circostante la piscina e sul bordo un ottimo prodotto impermeabilizzante.

Se hai sdraio, lettini e ombrelloni intorno alla piscina bisogna naturalmente riporli in un luogo riparato e sicuro.

 

Questi sono i passaggi fondamentali per le chiusure delle piscine, un compito fondamentale per mantenere intatta la struttura!

Summary
Chiusure Piscine
Article Name
Chiusure Piscine
Description
Come chiudere una piscina in vista della stagione invernale? Ecco tanti consigli utili per mantenere intatta e senza danni la piscina!
Author
Publisher Name
Piscine Roma
Publisher Logo