Pavimentazione Piscina

pubblicato in: approfondimenti | 0

Quale materiale scegliere per la pavimentazione della piscina? Scopriamo insieme quelli più utilizzati e richiesti!

pavimentazione piscina bordo

Pavimentazione Piscina: Bordo Piscina in Pietra

 

bordo piscina in pietraLa pavimentazione della piscina, in particolare del bordo, è molto importante. Scegliere il tipo di rivestimento per la propria struttura non è molto semplice, soprattutto considerando l’enorme vastità di materiali disponibili in commercio.

Alcune scelte tuttavia sono ancora le preferite dalla maggior parte dei nostri clienti.

Ad esempio, il bordo piscina in pietra è una tra le soluzioni più adottate. Con la pietra possiamo rivestire il bordo della piscina ma anche tutta la pavimentazione attorno alla struttura, in modo tale da mantenere l’ambiente pulito e evitare di sporcare troppo la piscina.

Con una pavimentazione che circonda la piscina possiamo creare il nostro ambiente di relax, aggiungendo lettino, sdraio e ombrelloni. Avremo quindi tutto il necessario per godere appieno delle calde giornate estive.

Le pietre hanno il vantaggio di resistere molto bene all’umidità, ai raggi solari e al gelo. Possiamo giocare con colori e forme diverse delle pietre, e applicarle secondo schemi geometrici di posa differenti.

pavimentazione bordo piscina in cementoIl bordo piscina in cemento invece è una soluzione vantaggiosa perché resiste molto bene all’usura del tempo. Il cemento del resto è uno dei materiali preferiti per rivestire e costruire l’interno della piscina.

Il bordo può essere costruito leggermente sporgente, a sfioro oppure completamente piatto.

 

Pavimentazione Piscina in Gres Porcellanato

 

pavimentazione in gres porcellanatoLa pavimentazione in gres porcellanato per il bordo della piscina offre numerosi vantaggi. Il gres porcellanato è infatti un materiale che si presta bene ad essere utilizzato per svariati lavori. Si tratta di piastrelle in ceramica, molto resistenti all’usura e alle abrasioni.

Vedi anche  Dimensioni Piscina

Ma la caratteristica principale è che il gres porcellanato viene venduto in tante varianti diverse. Esiste il gres effetto pietra, effetto legno, effetto marmo, effetto parquet.

Con questo materiale quindi potrai avere il tuo bordo piscina in legno o in pietra spendendo molto meno!

 

Pavimentazione Piscina: Pavimentazione Wpc

 

pavimentazione wpc piscinaIl wpc, detto legno composito, è un tipo di materiale artificiale, un misto tra fibre naturali in legno e resina. Questo tipo di materiale è molto utilizzato per le pavimentazioni, anche del bordo piscina, in quanto possiede molte proprietà:

  • Resistente ai raggi solari
  • Impermeabile all’acqua
  • Igienico, antisettico e atossico
  • Resistente a carichi di sforzo notevoli

Il wpc è perfetto per ambienti molto utilizzati e soprattutto esposti agli agenti atmosferici (tipo sole, pioggia, neve, gelo, vento, grandine).

 

Hai scelto la pavimentazione per la piscina? Contattaci per ulteriori informazioni o per ricevere gratuitamente un preventivo gratuito!

Summary
Pavimentazione Piscina
Article Name
Pavimentazione Piscina
Description
La pavimentazione della piscina, in particolare del bordo. Pietre, cemento, gres porcellanato, wpc e tanti altri materiali da applicare!
Author
Publisher Name
Piscine Roma
Publisher Logo